fbpx

Testimonial

 

Sono stato in tanti posti, comprese le Alpi e le Dolomiti, ovviamente, ma sto scoprendo che gli Appennini sono belli a modo loro e tutti da scoprire.

Tiago Ferreira – Portugal

 


Il Team Garmin ha colto l’occasione di partecipare all’edizione inaugurale di Appenninica MTB Stage race che si è rivelata la quintessenza di una esperienza Italiana unica.

Il percorso, l’organizzazione, i paesi ospitanti e l’affiatamento tra i concorrenti ha superato ogni nostra aspettativa

Yolandi Du Toit – RSA


In poche parole, il vostro evento è stato eccezionale. Non sono mai ripartito dopo una gara a tappe, una settimana di lavoro e mountain bike, pensando “wow, non vedo l’ora che sia già il prossimo anno”. Ad Appenninica mi è successo! E in più ho conosciuto tanti nuovi amici.
I percorsi e la zona – Incontaminati e naturali – WOW!
I ristori durante la gara erano forniti di dolce e salato di buona qualità. Questo è molto importante
.

James Hinsby – UK


L’evento è stato incredibile – dai percorsi entusiasmanti agli scenari mozzafiato. L’atmosfera che avete creato durante la gara è stata semplicemente perfetta e mi ritengo molto fortunata ad essere stata coinvolta nella prima edizione di Appenninica.

Sophie Hemming – UK


Ci piacciono molto le gare con non molti partecipanti perchè alla fine ti fanno sentire come se fossi parte di una famiglia.

Ben Swanepoel – RSA

 


Grazie per una gara ed un evento meravigliosi. La vostra organizzazione è stata insuperabile.

Henrik Jappe – DK

 

 


GRAZIE GRAZIE GRAZIE di nuovo per questa indimenticabile settimana in Italia insieme al vostro team – non dimenticherÚ mai questa gara!!!!
La mia passione Ë partecipare a gare (estreme) di mountain bike in tutto il mondo in luoghi bellissimi. Per me Appenninica Ë stata la miglior gara a tappe in mtb a cui ho partecipato negli ultimi 5 anni. Adoro le montagne, adoro i tracciati, adoro la gente, adoro il cibo e adoro il Parmigiano Reggiano.

Lukas Kaufmann – AUT


La gara è stato davvero un sogno per tutti! La vostra organizzazione è stata fenomenale.

Peter Wouters – NL

 

 


Pedalate fantastiche su e giù per le montagne, un super mix di percorsi semplici e tecnici e scenari perfetti.

Casper Kaars Sijpesteijn – UK

 

 


Sono ancora con la mente su quelle vette, esperienza unica bellissima posti fantastici e organizzazione perfetta.

 

Marco Marino – ITA

 


Alla domanda cosa mi è piaciuto di più?

Ti rispondo Voi.

L’organizzazione sotto la vostra guida tua e di Milena è stata qualcosa di eccezionale mi sono sentito servito e riverito ogni istante, pronti a risolvere qualsiasi esigenza, dal primo all’ultimo Corridore.

Dai percorsi non sapevo cosa aspettarmi, pensavo fosse una gara più easy, invece ogni giorno bisognava essere pronti a tutto.

Livello paesaggistico da brividi, single track da togliere il fiato, con discese divertiti e salite di tutti i tipi.

Non cambierei nulla, la rifarei uguale al 2019 con 2 tappe uguali, quella del corno alla scale! Sogno ogni notte quel posto ♥.

Io personalmente ho trovato pochissimi difetti, metterei qualche persona in più durante il percorso per qualsiasi evenienza e un occhio di riguardo alla frecciatura.

Per il resto nulla da aggiungere, siete stati davvero bravi. Io sono ancora emozionato!

Matteo Dellabiancia – ITA


1^ Edizione che Emozione!

Lo dissi alla vigilia e lo confermo alla fine della mia fantastica ed indimenticabile avventura all’Appenninica.

Accoglienza straordinaria come in famiglia, paesaggi e sentieri mozzafiato, foreste come nelle favole (esistono davvero!), ottima ed originale organizzazione, staff cordiale e sempre pronto a rispondere alle nostre esigenze, assistenza medica “in corsa”, massaggi rigeneranti e strepitosa festa finale a Bagno di Romagna.

Mi sono divertita. Grazieeeee!

Giuliana Massarotto – ITA


Appenninica MTB Stage Race è una gara dura ma divertente, su un terreno incredibile e con vedute mozzafiato.
Il cibo sia durante che dopo la gara era eccellente e il gruppo degli organizzatori con la loro passione e amichevolezza hanno reso questo evento ancora più speciale ed unico.
Gareggiare sulle montagne degli Appennini è stato un vero divertimento, con una incredibile varietà di scenari e percorsi.

Melanie Alexander – UK


Tutte le tappe iniziavano e finivano nel centro storico di paesi dell’Appennino, rendendo l’esperienza ancora più intensa.


Una cosa molto apprezzabile – specialmente durante la calda estate italiana – era la presenza costante vicino ai concorrenti di due medici su moto enduro che chiedevano regolarmente ai concorrenti se stavano bene e se avevano bisogno d’acqua. Da notare che questo tipo di servizio non viene offerto spesso durante le gare.
Incredibile organizzazione nei paesi, fantastica atmosfera, entusiasmante incoraggiamento da parte delle persone lungo il percorso.

Jan Gabris – CZ


Appenninica MTB Stage Race sarà anche l’ultima nata, ma ha tutti gli ingredienti per diventare un appuntamento stabile nel calendario delle gare Europee.
Dura, ma wow! Penso che nessuno si aspettasse un livello delle pedalate così tosto.
Mettere insieme una gara a tappe nuova e indipendente è un compito molto duro, ma le persone dietro alle quinte di Appenninica ce l’hanno fatta e con pieno successo. Hanno svelato il crinale appenninico come credibilissima destinazione per amanti della mtb, mostrando alcuni dei coinvolgenti e suggestivi percorsi che questa zona ha da offrire.

Scott Cornish / MarathonMTB