Lo spagnolo Miguel Munoz Moreno e il portoghese Francisco Filipe saranno i portacolori della squadra di Andrea Marconi, da sempre protagonista sui sentieri di Appenninica MTB Stage Race (4-10 settembre). “Possiamo pensare alla vittoria”, afferma il duo del DMT Racing Team

Nel 2020 il trionfo di Hans Becking scortato da Tiago Ferreira. Nel 2021 lo stop di Ilias Periklis per una caduta quando indossava la maglia di leader, appena strappata a Felix Fritzsch – poi vincitore finale. Non si può certo dire che le partecipazioni del DMT Racing Team ad Appenninica MTB Stage Race fin qui non siano state da assoluti protagonisti.

È per questo che nel novero dei favoriti per la vittoria di Appenninica 2022 (4-10 settembre) non possono mancare gli atleti della formazione guidata dal manager Andrea Marconi. Al via di Castelnovo ne’ Monti il DMT Racing Team quest’anno schiererà un duo di matrice iberica: lo spagnolo Miguel Munoz Moreno e il portoghese Francisco Filipe.

Per entrambi si tratta della prima partecipazione ad Appenninica, ma visto quanto fatto dai predecessori c’è da giurare che i due saranno in lizza per successi di tappa ed il podio generale. “Si tratta della mia prima partecipazione ad Appenninica MTB Stage Race e sono molto curioso perché non ho mai gareggiato in questo territorio ma ho chiesto informazioni ai miei compagni di squadra e guardato qualche video della corsa – afferma Francisco Filipe -. Mi aspetto una settimana molto dura, piena di insidie in tutte le tappe”.  

E’ la mia prima partecipazione e penso sarà una settimana fantastica ma molto impegnativa – dichiara il compagno di squadra, Miguel Munoz Moreno -. Correre in questa zona è una novità per me, ma penso sarà un’esperienza incredibile e unica per tutti i partecipanti”.