Due arrivi per una prima volta: Fiumalbo debutta ad Appenninica

La prima volta ad Appenninica MTB Stage Race è sempre speciale, lo è per gli atleti così come per le città sedi di tappa. Per il suo debutto nell’edizione 2023 in programma dal 4 al 9 settembreFiumalbo ha fatto le cose in grandi prendendosi l’arrivo della tappa regina martedì 5 settembre, e ospitando il giorno seguente una tappa dal sapore storico per la corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna.

Incastonata nell’Appennino modenese, Fiumalbo è uno dei borghi più belli d’Italia all’interno del Parco del Frignano a cavallo tra il comprensorio del Monte Cimone e quello dell’Abetone. Da martedì 5 settembre a giovedì 7, la cittadina modenese sarà protagonista per la prima volta di Appenninica MTB Stage Race ospitando due arrivi di tappa e due partenze.

Martedì 5 settembre, dopo 90 km e 3200 metri la carovana di Appenninica MTB Stage Race giungerà a Fiumalbo direttamente da Castelnovo ne’ Monti. La Mountain Queen Stage rappresenta la tappa più lunga e dura di tutta la settimana con un percorso quasi interamente sopra i 1500 metri d’altitudine. Dopo aver salutato la Pietra di Bismantova, gli atleti saliranno verso il Passo della Cisa per gettarsi in un lunghissimo trail nel bike park dell’area Torricella, nel comprensorio del Monte Cusna. Dopo Febbio si salirà verso la vetta del Monte Giovarello prima di raggiungere il Passo delle Radici e cominciare a scendere, toccando Pievepelago prima dell’arrivo di Fiumalbo.

Il giorno seguente, mercoledì 6 settembre, un anello con arrivo e partenza da Fiumalbo rappresenterà una prima volta storica per Appenninica MTB Stage Race. Lungo i 79 Km e 2550 metri di dislivello complessivo della Tuscany Incipit, gli atleti sconfineranno in Toscana, ai piedi del Passo dell’Abetone. Rientrati in Emilia-Romagna si affronterà la salita della strada Ducale della Foce. Dopo Pievepelago una seconda lunga salita verso Sant’Anna Pelago metterà ancora a dura prova i partecipanti prima di un bel trail in discesa per raggiungere all’arrivo, passando per la borgata medievale di Riolunato.

Da Fiumalbo partirà anche la tappa 4, giovedì 7 settembre, con arrivo nella vicina Fanano, sempre nell’Appennino modenese. La Cimone Challenge, con i suoi 62 km e 3250 metri di dislivello, si svolgerà interamente all’interno del comprensorio del Monte Cimone, tra Pian Cavallaro, Montecreto, il lago della Ninfa, Sestola e Passo Serre, con un doppio passaggio a Fanano.

E’ un vero piacere per il nostro piccolo borgo essere quest’anno sede di tappa della Appenninica MTB Stage Race 2023, competizione che anno dopo anno sta assumendo sempre maggiore importanza nel panorama internazionale – afferma Alessio Nizzi, sindaco di Fiumalbo -. Una straordinaria vetrina per tutto il nostro territorio, che sono sicuro saprà ancora una volta farsi ricordare non solo per le bellezze ambientali, ma per l’ospitalità e la cordialità dei suoi abitanti”.

FIUMALBO, UNO DEI BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA

Insignito della Bandiera Arancione del Touring Club, Fiumalbo è immerso tra numerosi percorsi naturali e vanta un centro storico ricco di lavorazioni di sasso, muretti, case, voltine e tetti d’arenaria. Conosciuta anche come il “Borgo dei Celti”, la cittadina modenese ha subito diverse invasioni di popolazioni celtiche e si legò alla storia del Ducato di Modena.

Il 23 agosto di ogni anno le vie del centro di Fiumalbo si riempiono di torce, lumi, fiaccole e candele che accompagnano la processione della statua di San Bartolomeo, insieme alle antiche Confraternite dei Bianchi e dei Rossi. Una tradizione che si tramanda da secoli per festeggiare il santo patrono della cittadina.

The Appenninici – Dal rugby alla mountain bike: il magico viaggio di Sophie Halhead

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Sophie Halhead è tornata nel 2023 alla corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna dopo aver preso parte alla prima edizione, raccontando il passaggio dal rugby al mondo della mountain bike

Hans Becking torna ad Appenninica a caccia del tris

Primo atleta a conquistare due edizioni di Appenninica MTB Stage Race nella categoria Uomini Elite, l’olandese e campione in carica della BUFF-Megamo punta al tris dal 2 al 7 settembre 2024. “È una corsa entrata nel mio cuore”, le parole di Becking

Svelato il percorso di Appenninica 2024: via da Bologna, 14mila metri di dislivello

La corsa a tappe MTB ha rilevato il percorso dell’edizione in programma dal 2 al 7 settembre. Confermate le sedi di tappa di Lizzano in Belvedere, Fiumalbo e Castelnovo ne’ Monti per il gran finale, fa invece il suo esordio Loiano. In totale 400 km e 14 mila metri di dislivello da affrontare

The Appenninici – Un campione olimpico alla scoperta di Appenninica

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Miguel Martinez, medaglia d’oro nella Mountain Bike a Sydney 2000, ha partecipato all’edizione 2023 rimanendo colpito dal clima di familiarità della corsa e dai percorsi e paesaggi dell’Appennino dell’Emilia-Romagna

Appenninica 2024 sulle orme del Tour de France: il via è da Bologna

Sarà il capoluogo dell’Emilia-Romagna ad ospitare la partenza della sesta edizione di Appenninica MTB Stage Race il 2 settembre 2024. Dopo il passaggio del Tour de France a luglio, la corsa a tappe MTB sarà grande protagonista nel cuore di Bologna

L’avventura di Appenninica MTB Stage Race torna dal 2 al 7 settembre 2024

La grande sfida a tappe in MTB sugli Appennini dell’Emilia-Romagna conferma il format su sei giornate, e annuncia l’appuntamento per la stagione 2024. Iscrizioni aperte nella fase Early Bird a partire dal 1° dicembre

Becking e Piana sul trono di Appenninica MTB Stage Race 2023

L’olandese della Buff-Megamo è il primo uomo a vincere due edizioni della corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna, mettendo il sigillo anche sull’ultima frazione. Dietro di lui salgono sul podio Tiago Ferreira e Tim Smeenge. Tra le donne successo di Debora Piana, che lascia l’ultima frazione a Kristina Ilina. Bilancio positivo per gli organizzatori, soddisfatti per l’ulteriore crescita di Appenninica MTB Stage Race nella sua quinta edizione

Doppietta DMT Racing Team a Vidiciatico. Successi per Ferreira e Ilina, Becking e Piana in controllo

Il portoghese del DMT Racing Team prova ad attaccare il leader della classifica, ottenendo la sua seconda vittoria ad Appenninica MTB Stage Race 2023 sul traguardo di Vidiciatico. In generale, Becking conserva un vantaggio rassicurante in vista dell’ultima prova. Tra le donne si ripete Kristina Ilina, con Piana che controlla a distanza

Fanano si tinge di Orange: Smeenge vince, Becking rafforza la leadership

Il Campione Nazionale Olandese vince la quarta frazione di Appenninica MTB Stage Race da Fiumalbo a Fanano. Becking si accontenta della seconda posizione di giornata, ma allunga su Tiago Ferreira nella generale. Tra le donne terzo successo di tappa di Debora Piana, ormai leader incontrastata. Domani, 8 settembre 2023, tocca all’Appenninica Distilled da Fanano a Lizzano in Belvedere

A Fiumalbo Becking e Piana consolidano la leadership

L’olandese della Buff-Megamo centra il secondo successo di tappa ad Appenninica MTB Stage Race 2023, battendo in volata Tiago Ferreira a Fiumalbo. Dietro di loro è lotta a tre per il terzo gradino del podio. Tra le donne Debora Piana si conferma leader, incrementando il suo vantaggio su Kristina Ilina. Domani, 7 settembre 2023, partenza da Fiumalbo e arrivo a Fanano

La risposta di Ferreira e Piana: giochi aperti ad Appenninica 2023

Con il successo di Fiumalbo il portoghese del DMT Racing Team si conferma il rivale più temibile di Hans Becking. Dietro di loro Martino Tronconi e Tim Smeenge restano in corsa. Tra le donne Debora Piana si prende la leadership dopo aver fatto sua la Mountain Queen Stage. Domani, 6 settembre, primo storico sconfinamento in Toscana nella tappa ad anello con arrivo e partenza da Fiumalbo

Becking e Ilina partono subito forte ad Appenninica 2023

L’olandese della Buff-Megamo e la russa del DMT Racing Team conquistano la prima tappa di Appenninica MTB Stage Race. Tra gli uomini completano il podio Tiago Ferreira e Martino Tronconi, mentre nella categoria Women Debora Piana arriva a un’incollatura dalla vincitrice. Grande attesa per la Mountain Queen Stage di domani, 5 settembre