In 150 da tutti i Continenti: ad Appenninica una sfida mondiale

A luglio del 2019, il panorama delle corse a tappe in MTB dava il benvenuto a un nuovo evento in Italia, una gara impegnativa incastonata sugli Appennini dell’Emilia-Romagna, un territorio affascinante e selvaggio quanto sostanzialmente ancora inesplorato dagli amanti della MTB. L’obiettivo dichiarato era far scoprire un lato diverso degli Appennini a un pubblico nazionale ma soprattutto internazionale, come quello che frequenta i più importanti eventi a tappe fuoristrada, dalla Cape Epic in giù.

Giunti al traguardo della quinta edizione, di Appenninica MTB Stage Race si può parlare come di una scommessa vinta. Anno dopo anno sono infatti aumentati sia il numero di iscritti, sia la componente internazionale e i Paesi di provenienza degli atleti al via della corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna, attratti dall’opportunità di scoprire paesaggi incantevoli e mettersi alla prova su percorsi MTB di elevato livello tecnico.

Dal 4 al 9 settembre 2023, la quinta edizione di Appenninica MTB Stage Race non sarà di meno, lo dimostra anche il sold-out raggiunto due mesi prima del via ufficiale. Saranno infatti 150 gli atleti al via, come da tetto posto dagli organizzatori dell’ASD Happy Trail MTB, provenienti da ben 24 Nazioni in rappresentanza di 6 Continenti. Ad attenderli, oltre 400 km e 14.000 metri di dislivello distribuiti in sei tappe, dalla partenza di Castelnovo ne’ Monti (RE) fino all’arrivo di Vidiciatico, frazione di Lizzano in Belvedere (BO).

La pattuglia più numerosa è quella Orange, con ben 33 atleti al via provenienti dall’Olanda. Dietro a loro tanti gli italiani con 22 partecipanti, ma ben rappresentate sono anche altre nazioni dalla grande tradizione ciclistica come Belgio (19), Germania (9), Regno Unito (8), Stati Uniti (7) e Danimarca (6).

La fama di Appenninica MTB Stage Race ha però raggiunto un po’ tutto il mondo tanto che al via della prossima edizione ci saranno anche atleti provenienti dal Guatemala, dal Sud Africa, da Israele, dall’Argentina, dal Canada e dall’Australia. Un risultato che certifica come i sentieri dell’Appennino dell’Emilia-Romagna siano sempre più attrattivi nel panorama delle corse a tappe in mountain bike.

Anche quest’anno i numeri confermano il carattere internazionale di Appenninica MTB Stage Race, con partecipanti provenienti da tutto il mondo – affermano Milena Bettocchi Beppe Salerno, co-organizzatori dell’evento -. Ogni anno si aggiungono nuove nazioni mentre altre aumentano le loro fila e siamo molto contenti anche di avere un nutrito gruppo di atleti italiani al via”.

APPENNINICA TEEN CAMP

Dal 4 al 9 settembre, in contemporanea con la corsa a tappe, si svolgerà anche l’Appenninica Teen Camp, il progetto lanciato dagli organizzatori per coinvolgere giovani adolescenti in un ambiente sportivo internazionale, competitivo ma caratterizzato dalla solidarietà sportiva tipica delle gare a tappe. Un gruppo di ragazzi vivrà l’esperienza di Appenninica MTB Stage Race in tenda, grazie al materiale fornito da Decathlon Italia che sponsorizza l’iniziativa.

Ogni giorno i giovani partecipanti indosseranno una maglia diversa realizzata da Respect Me con messaggi di sensibilizzazione in favore della sicurezza dei ciclisti. Appenninica Teen Camp rappresenterà un’occasione di vivere un’esperienza di volontariato, a contatto con atleti fortissimi e persone che sfidano i propri limiti, aiutando l’organizzazione e fornendo assistenza a tutti con il sorriso che caratterizza l’atmosfera di Appenninica.

Loiano attende il primo leader di Appenninica MTB Stage Race 2024

Da Bologna a Loiano, la prima frazione della corsa a tappe MTB ricalca per gran parte il percorso della Via degli Dei. 42 Km e 1550 metri di dislivello che partiranno dalla salita del San Luca, teatro lo scorso weekend del Tour de France 2024

The Appenninici – Lillo Lenzi e l’amore per i suoi Appennini

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Lillo Lenzi ha partecipato all’edizione 2023 all’età di 70 anni, togliendosi lo sfizio di completare l’avventura sui sentieri di quell’Appennino dell’Emilia-Romagna che per tanti anni è stato casa sua

The Appenninici – Dal rugby alla mountain bike: il magico viaggio di Sophie Halhead

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Sophie Halhead è tornata nel 2023 alla corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna dopo aver preso parte alla prima edizione, raccontando il passaggio dal rugby al mondo della mountain bike

Hans Becking torna ad Appenninica a caccia del tris

Primo atleta a conquistare due edizioni di Appenninica MTB Stage Race nella categoria Uomini Elite, l’olandese e campione in carica della BUFF-Megamo punta al tris dal 2 al 7 settembre 2024. “È una corsa entrata nel mio cuore”, le parole di Becking

Svelato il percorso di Appenninica 2024: via da Bologna, 14mila metri di dislivello

La corsa a tappe MTB ha rilevato il percorso dell’edizione in programma dal 2 al 7 settembre. Confermate le sedi di tappa di Lizzano in Belvedere, Fiumalbo e Castelnovo ne’ Monti per il gran finale, fa invece il suo esordio Loiano. In totale 400 km e 14 mila metri di dislivello da affrontare

The Appenninici – Un campione olimpico alla scoperta di Appenninica

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Miguel Martinez, medaglia d’oro nella Mountain Bike a Sydney 2000, ha partecipato all’edizione 2023 rimanendo colpito dal clima di familiarità della corsa e dai percorsi e paesaggi dell’Appennino dell’Emilia-Romagna

Appenninica 2024 sulle orme del Tour de France: il via è da Bologna

Sarà il capoluogo dell’Emilia-Romagna ad ospitare la partenza della sesta edizione di Appenninica MTB Stage Race il 2 settembre 2024. Dopo il passaggio del Tour de France a luglio, la corsa a tappe MTB sarà grande protagonista nel cuore di Bologna

L’avventura di Appenninica MTB Stage Race torna dal 2 al 7 settembre 2024

La grande sfida a tappe in MTB sugli Appennini dell’Emilia-Romagna conferma il format su sei giornate, e annuncia l’appuntamento per la stagione 2024. Iscrizioni aperte nella fase Early Bird a partire dal 1° dicembre

Becking e Piana sul trono di Appenninica MTB Stage Race 2023

L’olandese della Buff-Megamo è il primo uomo a vincere due edizioni della corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna, mettendo il sigillo anche sull’ultima frazione. Dietro di lui salgono sul podio Tiago Ferreira e Tim Smeenge. Tra le donne successo di Debora Piana, che lascia l’ultima frazione a Kristina Ilina. Bilancio positivo per gli organizzatori, soddisfatti per l’ulteriore crescita di Appenninica MTB Stage Race nella sua quinta edizione

Doppietta DMT Racing Team a Vidiciatico. Successi per Ferreira e Ilina, Becking e Piana in controllo

Il portoghese del DMT Racing Team prova ad attaccare il leader della classifica, ottenendo la sua seconda vittoria ad Appenninica MTB Stage Race 2023 sul traguardo di Vidiciatico. In generale, Becking conserva un vantaggio rassicurante in vista dell’ultima prova. Tra le donne si ripete Kristina Ilina, con Piana che controlla a distanza

Fanano si tinge di Orange: Smeenge vince, Becking rafforza la leadership

Il Campione Nazionale Olandese vince la quarta frazione di Appenninica MTB Stage Race da Fiumalbo a Fanano. Becking si accontenta della seconda posizione di giornata, ma allunga su Tiago Ferreira nella generale. Tra le donne terzo successo di tappa di Debora Piana, ormai leader incontrastata. Domani, 8 settembre 2023, tocca all’Appenninica Distilled da Fanano a Lizzano in Belvedere

A Fiumalbo Becking e Piana consolidano la leadership

L’olandese della Buff-Megamo centra il secondo successo di tappa ad Appenninica MTB Stage Race 2023, battendo in volata Tiago Ferreira a Fiumalbo. Dietro di loro è lotta a tre per il terzo gradino del podio. Tra le donne Debora Piana si conferma leader, incrementando il suo vantaggio su Kristina Ilina. Domani, 7 settembre 2023, partenza da Fiumalbo e arrivo a Fanano