A Lizzano in Belvedere il gran finale di Appenninica 2022

Dopo l’esordio nella scorsa edizione, la celebre cittadina bolognese ospiterà la conclusione dell’edizione 2022 venerdì 9 e sabato 10 settembre. Appenninica MTB Stage Race torna nel comprensorio del Corno alle Scale, da dove Alberto Tomba ha costruito i suoi più grandi successi

Si ritorna sempre dove si è stati bene. Vale nella vita come per Appenninica MTB Stage Race che concluderà l’edizione 2022 (4-10 settembre) nel comune di Lizzano in Belvedere. Dopo aver fatto il suo esordio nella passata edizione, la località montana in Provincia di Bologna torna quindi come sede di tappa della corsa sugli Appennini dell’Emilia-Romagna.

Un ritorno in grande stile per la cittadina che ha legato il suo nome al comprensorio sciistico del Corno alle Scale, dove Alberto Tomba era solito allenarsi. Venerdì 9 e sabato 10 settembre a Lizzano in Belvedere si deciderà infatti l’edizione 2022 di Appenninica MTB Stage Race con gli ultimi due arrivi di tappa che definiranno la classifica generale.

A Lizzano si arriverà venerdì 9 settembre, quando gli atleti, dopo la partenza da Porretta Terme, affronteranno un percorso di 63 Km e 2700 metri di dislivello complessivo. La frazione “Il Corno” vedrà una prima parte di percorso su sentieri forestali immersi nel bosco, senza insediamenti umani per poi, giunti al Km 37, affrontare l’impegnativa salita verso il Passo dello Strofinatoio, con gli ultimi 500 metri di portage. Da lì si affronterà il crinale verso il Lago Scaffaiolo prima della picchiata finale tra sentieri e single track verso l’arrivo.

La settima e ultima tappa, denominata “Monte Pizzo”, misura 37 Km e 1550 metri di dislivello. In programma sabato 10 settembre, questa frazione può all’apparenza sembrare la classica passerella finale, ma le insidie sono dietro l’angolo. Con partenza e arrivo da Piazza XXVII Settembre a Vidiciatico, gran parte del percorso è inserito nel natural bike park in un giro ad anello che porterà gli atleti affrontare per due volte la discesa sul trail “Cuplina”, e per una volta quella del trail “Albaré”. Il gran finale si terrà poi alla piscina Conca del Sole di Vidiciatico.

Come Amministrazione Comunale crediamo molto nel progetto di Appenninica MTB Stage Race e siamo felici di ospitare una tappa qui anche quest’anno – afferma il Sindaco di Lizzano in Belvedere Sergio Polmonari -. Il progetto è stato condiviso anche con la Città Metropolitana di Bologna che ha supportato l’iniziativa ed è stata fondamentale. I nostri operatori economici sono pronti ad ospitare atleti e staff per promuovere le bellezze del Corno alle Scale”.

LIZZANO IN BELVEDERE, TRA NATURA, STORIA E SPORT

Il nome di Lizzano in Belvedere è legato al Parco Naturale del Corno alle Scale, che dalla sua punta più alta, a quota 1945 metri sul livello del mare, regala una poderosa vista a Nord verso le Alpi e ad Est e Ovest verso l’Adriatico e il Tirreno. Nella zona, un luogo dell’anima è rappresentato dal Santuario della Madonna dell’Acero, che con i suoi alberi monumentali e il silenzio della natura induce alla meditazione.

Originario di Lizzano in Belvedere era anche il noto giornalista Enzo Biagi, volto di Rai 1 dal 1995 al 2002 con il suo “Il Fatto”. Ma legato alla cittadina bolognese è anche il campione di sci Alberto Tomba che era solito allenarsi nel comprensorio del Corno alle Scale, dove ha costruito i suoi più grandi successi, creando un’alchimia con questo territorio magico.

The Appenninici – Lillo Lenzi e l’amore per i suoi Appennini

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Lillo Lenzi ha partecipato all’edizione 2023 all’età di 70 anni, togliendosi lo sfizio di completare l’avventura sui sentieri di quell’Appennino dell’Emilia-Romagna che per tanti anni è stato casa sua

The Appenninici – Dal rugby alla mountain bike: il magico viaggio di Sophie Halhead

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Sophie Halhead è tornata nel 2023 alla corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna dopo aver preso parte alla prima edizione, raccontando il passaggio dal rugby al mondo della mountain bike

Hans Becking torna ad Appenninica a caccia del tris

Primo atleta a conquistare due edizioni di Appenninica MTB Stage Race nella categoria Uomini Elite, l’olandese e campione in carica della BUFF-Megamo punta al tris dal 2 al 7 settembre 2024. “È una corsa entrata nel mio cuore”, le parole di Becking

Svelato il percorso di Appenninica 2024: via da Bologna, 14mila metri di dislivello

La corsa a tappe MTB ha rilevato il percorso dell’edizione in programma dal 2 al 7 settembre. Confermate le sedi di tappa di Lizzano in Belvedere, Fiumalbo e Castelnovo ne’ Monti per il gran finale, fa invece il suo esordio Loiano. In totale 400 km e 14 mila metri di dislivello da affrontare

The Appenninici – Un campione olimpico alla scoperta di Appenninica

Tra i protagonisti di Appenninica MTB Stage Race ci sono tante storie di sport e vita. Miguel Martinez, medaglia d’oro nella Mountain Bike a Sydney 2000, ha partecipato all’edizione 2023 rimanendo colpito dal clima di familiarità della corsa e dai percorsi e paesaggi dell’Appennino dell’Emilia-Romagna

Appenninica 2024 sulle orme del Tour de France: il via è da Bologna

Sarà il capoluogo dell’Emilia-Romagna ad ospitare la partenza della sesta edizione di Appenninica MTB Stage Race il 2 settembre 2024. Dopo il passaggio del Tour de France a luglio, la corsa a tappe MTB sarà grande protagonista nel cuore di Bologna

L’avventura di Appenninica MTB Stage Race torna dal 2 al 7 settembre 2024

La grande sfida a tappe in MTB sugli Appennini dell’Emilia-Romagna conferma il format su sei giornate, e annuncia l’appuntamento per la stagione 2024. Iscrizioni aperte nella fase Early Bird a partire dal 1° dicembre

Becking e Piana sul trono di Appenninica MTB Stage Race 2023

L’olandese della Buff-Megamo è il primo uomo a vincere due edizioni della corsa a tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna, mettendo il sigillo anche sull’ultima frazione. Dietro di lui salgono sul podio Tiago Ferreira e Tim Smeenge. Tra le donne successo di Debora Piana, che lascia l’ultima frazione a Kristina Ilina. Bilancio positivo per gli organizzatori, soddisfatti per l’ulteriore crescita di Appenninica MTB Stage Race nella sua quinta edizione

Doppietta DMT Racing Team a Vidiciatico. Successi per Ferreira e Ilina, Becking e Piana in controllo

Il portoghese del DMT Racing Team prova ad attaccare il leader della classifica, ottenendo la sua seconda vittoria ad Appenninica MTB Stage Race 2023 sul traguardo di Vidiciatico. In generale, Becking conserva un vantaggio rassicurante in vista dell’ultima prova. Tra le donne si ripete Kristina Ilina, con Piana che controlla a distanza

Fanano si tinge di Orange: Smeenge vince, Becking rafforza la leadership

Il Campione Nazionale Olandese vince la quarta frazione di Appenninica MTB Stage Race da Fiumalbo a Fanano. Becking si accontenta della seconda posizione di giornata, ma allunga su Tiago Ferreira nella generale. Tra le donne terzo successo di tappa di Debora Piana, ormai leader incontrastata. Domani, 8 settembre 2023, tocca all’Appenninica Distilled da Fanano a Lizzano in Belvedere

A Fiumalbo Becking e Piana consolidano la leadership

L’olandese della Buff-Megamo centra il secondo successo di tappa ad Appenninica MTB Stage Race 2023, battendo in volata Tiago Ferreira a Fiumalbo. Dietro di loro è lotta a tre per il terzo gradino del podio. Tra le donne Debora Piana si conferma leader, incrementando il suo vantaggio su Kristina Ilina. Domani, 7 settembre 2023, partenza da Fiumalbo e arrivo a Fanano

La risposta di Ferreira e Piana: giochi aperti ad Appenninica 2023

Con il successo di Fiumalbo il portoghese del DMT Racing Team si conferma il rivale più temibile di Hans Becking. Dietro di loro Martino Tronconi e Tim Smeenge restano in corsa. Tra le donne Debora Piana si prende la leadership dopo aver fatto sua la Mountain Queen Stage. Domani, 6 settembre, primo storico sconfinamento in Toscana nella tappa ad anello con arrivo e partenza da Fiumalbo