Al termine dell’edizione 2022 (4-10 settembre), Appenninica premierà i partecipanti in grado di completare per tre volte la corsa a tappe sull’Appennino dell’Emilia-Romagna, membri per sempre dell’Appenninica Family. Un esclusivo club del quale potrebbero entrare a far parte già quest’anno cinque atleti

Appenninica MTB Stage Race è una sfida prima di tutto contro sé stessi. Chi vi ha già partecipato sa quanto il percorso di 450 Km e 16.000 metri di dislivello complessivo sia impegnativo ed esigente, e come serva una grande forza di volontà per arrivare al traguardo. Concludere Appenninica rappresenta un successo in sé: riuscirci più volte è un’impresa da veri highlander.

Proprio per questo, la corsa a tappe MTB sull’Appennino dell’Emilia-Romagna si prepara a celebrare coloro che sono stati in grado di conquistare la medaglia di finisher per tre volte.

Al termine dell’edizione 2022, in programma dal 4 al 10 Settembre 2022, sarà infatti inaugurata la Appenninica “Hall of Family”: un club esclusivo, riservato agli atleti capaci di conquistare la loro personale tripletta, sconfiggendo i propri limiti e confermando di anno in anno il loro amore e la loro passione per Appenninica e per i suoi luoghi. Ai membri della Hall of Family saranno riservati speciali vantaggi e opportunità per sentirsi sempre più parte di quella che negli anni è diventata una vera e propria famiglia, oltre ad un posto nella storia e nel cuore di Appenninica.

Abbiamo pensato di creare questo club come riconoscimento a chi da più anni ha deciso di darci fiducia e partecipare ad Appenninica MTB Stage Race – affermano gli organizzatori Beppe Salerno e Milena Bettocchi -. Al termine dell’edizione 2022 verrà consegnata una medaglia speciale a chi sarà riuscito a concludere l’impresa per la terza volta. Speriamo negli anni di veder crescere questa community di affezionati, creando una piccola hall of fame della nostra Appenninica Family.”

Tra i partecipanti al via di Castelnovo ne’ Monti il prossimo 4 settembre sono ben cinque gli atleti che potrebbero raggiungere il prestigioso traguardo. Tra questi Peter Wouters, rappresentante del marchio 9th Wave Cycling, storico sponsor di Appenninica, che ha portato a termine la gara nel 2019 e 2020, come il polacco Zbig Mossoczy. Lo svizzero Thomas Jauner proverà a conquistare la tripla corona dopo le edizioni del 2019 e 2021, la stessa sfida di Stefan Kiene e Anton Tieleman, entrambi finisher del 2020 e 2021.

Per loro, oltre ai traguardi di tappa e della classifica finale, ci sarà una motivazione in più: entrare nella storia di Appenninica MTB Stage Race.